Per qualsiasi richiesta: info@gestionedebito.it

News

05Ott2018

Debito, Agenzia delle Entrate, riscossione: stato dell’Italia

Non ci dilungheremo in questo articolo più di tanto per parlare appunto di: debito, Agenzia delle Entrate, riscossione.

Quello che vogliamo sottolineare sono le manovre finanziarie che il Governo sta attuando: condono fiscale, reddito di cittadinanza e risoluzione del debito pubblico.

Per entrambe le soluzioni trovate dal Governo è arrivata una bacchettata dell’Unione Europea, per ognuno dei punti d’interesse non sono stati giudicati consoni i programmi proposti a saldo del debito.

Primo fra tutti il reddito di cittadinanza, così come proposto (reddito a cittadini non lavoranti ma in età da lavoro, inscritti ad apposite liste di collocamento), rappresenterebbe, in buona sostanza, una perdita economica, da perte delle casse dello Stato, a dir poco incredibile.

Chiedere ancora credito in prestito inoltre, annuisce l’UE, significherebbe togliere ai cittadini, soldi che andrebbero ad incidere per esempio sulla sanità, già in ginocchio.

Il condono fiscale in progetto per Agenzia delle Entrate Riscossione, sarà utile o rappresenta un tentativo di risanamento delle casse statali?

Ci chiediamo quindi, sarà il sentiero corretto? Sarà ancora vincente condurre campagne elettorali basate su promesse difficilmente esaudibili? Forse il problema non è solo economico ma anche a carattere sociale?

  • 5 Ott, 2018
  • Mauro Sisti
  • 0 Commenti
  • Agenzia delle Entrate, condono fiscale, debito, riscossione,

Condividi questa news

Categories

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *