Per qualsiasi richiesta: info@gestionedebito.it

News

06Giu2018

Il debito va in ferie!?

Nell’anno corrente, risultano emessi, oltre cento milioni di prestiti per poter godere delle ferie.

Cosa sta cambiando negli ultimi anni? E’ sempre più evidente, che il prestito non viene più interpretato come un qualcosa da chiedere in virtù di un esigenza primaria come, ad esempio, per l’arredamento di un immobile o per spese mediche.

Ad oggi, considerando la sempre minor capacità economica delle famiglie italiane, il cittadino residente nel Bel Paese, trova opportuno chiedere denaro a prestito per poter godere di almeno un momento di relax in tutto l’anno.

Si consideri anche che, le ferie, nascono con la volontà, dettata dall’esigenza, di “staccare la spina”, un essere umano deve e merita di godere del suo tempo libero, l’unico bene, tra l’altro, considerato in economia come non perfettamente sostituibile.

Il dato, relativamente importante per definire la condizione di un Paese risponde all’imperativo: perché indebitarsi per andare in ferie?

  • 6 Giu, 2018
  • Mauro Sisti
  • 0 Commenti
  • credito, debito, prestito,

Condividi questa news

Categories

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *