Per qualsiasi richiesta: info@gestionedebito.it

News

28Mag2018

Rateizzazione non in regola e rottamazione

Anche chi non è in regola con i pagamenti rateizzati ha potuto chiedere di essere ammesso alla definizione agevolata.
L’Agenza delle Riscossione dovrà inviare una prima comunicazione entro il 30 giugno 2018 con l’ammontare delle rate scadute e l’ importo residuo dovrà essere saldato antro il 31 luglio 2018 in un’unica soluzione, altrimenti l’istanza di definizione non potrà essere accolta.
In seguito entro il 31 settembre 2018 l’Agenzia della Riscossione dovrà inviare una seconda comunicazione entro il 30 settembre 2018, con l’indicazione delle somme dovute ai fini della Definizione Agevolata oppure le motivazioni per le quali la richiesta è stata respinta.

  • 28 Mag, 2018
  • Mauro Sisti
  • 1 Commenti
  • cartelle, rateizzazione, rottamazione,

Condividi questa news

Categories

Comments

Cialis
Thanks a lot for the post.Really thank you! Much obliged.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *