Per qualsiasi richiesta: info@gestionedebito.it

News

08Mag2018

rottama la cartella

Il termine per presentare la domanda di definizione agevolata dei carichi affidati all’Agenzia della Riscossione e notificati dal 1° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2016 è il 15 maggio.
L’articolo 6 del Dl 193/2017, convertito con modificazioni nella legge 225/2017, permette al contribuente in debito con il fisco di ottenere notevoli agevolazioni con l’azzeramento delle sanzioni e degli interessi di mora. Un notevole sconto se si considera che il pagamento del solo tributo potrà avvenire in cinque rate spalmate in un anno. Il termine però è quasi decorso quindi si raccomanda a chi vuole optare per questa agevolazione di decidere in fretta. La differenza con il pagamento rateale è notevole se si pensa soltanto all’ammontare degli interessi dovuti all’erario.
Attenzione alle prescrizioni e alle modalità di notifica perché potrebbero rendere inefficace la richiesta dell’Erario ed il contribuente non deve pagare

  • 8 Mag, 2018
  • Mauro Sisti
  • 0 Commenti
  • cartelle Equitalia, debito, rottamazione,

Condividi questa news

Categories

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *