Vai al contenuto

09 Febbraio 2024

Esdebitazione: cos’è, come funziona e come si ottiene

L’esdebitazione, introdotta in Italia nel 2013, rappresenta un’ancora di salvezza legale per individui e imprese che si trovano in una condizione di grave indebitamento. Questo articolo offre una panoramica esaustiva su come funziona l’esdebitazione, chi può beneficiarne, i tipi di debiti coinvolti, le tempistiche, e gli impatti di questa procedura.

Cosa significa Esdebitarsi?
L’esdebitazione è un processo legale che permette ai debitori di cancellare i loro debiti insoluti attraverso una procedura giudiziaria. Essa è stata estesa a diverse categorie di debitori, inclusi consumatori, piccole imprese, professionisti e startup innovative. Per accedere a questa opportunità, è fondamentale dimostrare un effettivo stato di sovraindebitamento e non avere compiuto azioni fraudolente a danno dei creditori.

I debiti suscettibili di Esdebitazione
La maggior parte dei debiti può essere soggetta a esdebitazione, tranne i debiti alimentari e quelli derivanti da danni illeciti extracontrattuali.  Questo comprende debiti verso banche, l’Agenzia delle Entrate, fornitori privati, e altre entità. Una nota particolare va ai debiti fiscali, compresi quelli IVA, che possono essere inclusi nel piano di esdebitazione post-2017 grazie a specifiche regolamentazioni.

Durata e impatti del processo di Esdebitazione
Il processo di esdebitazione non è rapido, richiede da 18 mesi a 5 anni. Questo lasso di tempo è necessario per valutare accuratamente la situazione del debitore e stabilire un piano di esdebitazione che risulti equo e realistico. Una volta ottenuta l’esdebitazione, i debiti anteriori al processo diventano inesigibili, tutti gli interessi cessano di essere dovuti, e le procedure legali in corso vengono annullate. Viene inoltre cancellata ogni forma di garanzia reale associata ai debiti, migliorando significativamente la posizione finanziaria del debitore.

Ragioni per un eventuale rifiuto dell’Esdebitazione
L’esdebitazione è concessa solo a debitori che dimostrano di essere meritevoli. Pratiche come la dissimulazione di beni o altri atti fraudolenti a danno dei creditori possono precludere l’accesso a questo processo.

Procedura per richiedere l’Esdebitazione
Il processo inizia con la presentazione di una procedura di sovraindebitamento, seguita dalla richiesta formale di esdebitazione. Data la complessità delle procedure, si consiglia vivamente di avvalersi dell’assistenza di professionisti esperti. L’esperienza del team di professionisti di Gestione Debito può fare la differenza nell’esito del processo.

Vantaggi sociali ed economici dell’Esdebitazione
L’esdebitazione non solo aiuta i debitori individuali, ma ha anche effetti positivi sulla società nel suo complesso. Facilitando il reintegro dei debitori nell’economia, riduce la pressione sul sistema di welfare e promuove un ambiente economico più sano e produttivo.

L’esdebitazione offre un nuovo inizio per chi è sovraindebitato, che potrà finalmente affrontare il processo con maggiore sicurezza e fiducia, aprendo la strada a un futuro finanziariamente stabile e libero da debiti.

logo def white

NON PERDERE ALTRO TEMPO CONTATTACI SUBITO!

Se pensi di essere sovraindebitato contattaci clicca sotto e in pochi minuti il nostro software ti dirà se puoi accedere a una delle procedure disciplinate dal Codice della Crisi d’Impresa e verrai ricontattato in meno di 48 ore dai nostri esperti per fissare un call GRATUITA.

Corso Vittorio Emanuele II n°30, 20122 - Milano

|

P.I.: 03259480139

© 2023 Gestione Debito. All rights reserved

logo def white

NON PERDERE ALTRO TEMPO CONTATTACI SUBITO!

Se pensi di essere sovraindebitato contattaci clicca sotto e in pochi minuti il nostro software ti dirà se puoi accedere a una delle procedure disciplinate dal Codice della Crisi d’Impresa e verrai ricontattato in meno di 48 ore dai nostri esperti per fissare un call GRATUITA.

Corso Vittorio Emanuele II n°30 20122 Milano

P.I.: 03259480139

© 2023 Gestione Debito. All rights reserved

Organismo di composizione della crisi ( O.C.C.)